Archivi Mensili: luglio 2012

Cose di poco conto

Oggi ho imparato una parola nuova dalla novia, non so se dominicana o spagnola (la parola, dico: la novia è dominicana e lo so!), che ancora una volta ha confermato come il nostro dialetto abbia origini (anche) spagnole. “Chuchería” (pronuncia “ciucierìa”) significa una cosa insignificante, di poca importanza (bazzecola, inezia, quisquilia, sciocchezza).

Proprio come diceva Zio Mimino.

Coffee break

Qualche tempo fa sono stato invitato ad un master sulla pubblicità per raccontare a parole mie come si fa una strategia. Una due giorni ben difficile, posso giurarlo, perché era la mia prima lezione in spagnolo (bueno, nel mio strano spagnolo), che però è andata molto bene, a sentire i giudizi dei ragazzi e dei colleghi. In una pausa mi sono concesso un caffè nel giardino del campus universitario. Evidentemente si era sparsa la voce che sarei arrivato (per citare Daddy), e mi hanno fatto trovare il mio amato Illy.

Ambidestro

Non so come spiegare al mio sarto che si dice “unisex”!

madeinitaly/2

Come raccontavo in un post precedente, il finto madeinitaly qua abbonda.

Ecco qua un altro mirabile esempio.

Image

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: